Prenotazione donazione sangue

Prenotazione donazione di sangue: perché e come?

Vediamo di capire perché la prenotazione della donazione di sangue al giorno d’oggi è necessaria se non fondamentale. L’anno appena trascorso ha messo a dura prova la gestione delle scorte di sangue. Dall’incidente ferroviario in Puglia al terremoto del centro Italia, sono state molte le richieste di donare il sangue che sono state veicolate tramite i media. Il presidente di Avis nazionale ha tenuto a precisare che “nel nostro Paese è attivo un modello di compensazione che permette lo scambio di sangue ed emoderivati tra tutte le regioni. Ciò garantisce la stabilità del sistema trasfusionale e fa sì che questi preziosi elementi salva-vita siano disponibili su tutto il territorio nazionale. È importante, quindi, donare con regolarità, rispettando la pianificazione messa a punto dalle strutture sanitarie. Ricordiamo, quindi, che il dono è un gesto di grande generosità che va compiuto in modo periodico e programmato“.
Oltre ad un aspetto medico, è anche un fattore logistico. A chi non piacerebbe andare a donare quando vuole e senza fare coda? Ecco allora che si rende necessario prenotare la donazione presso gli enti preposti.
Ecco quali sono i riferimenti per prenotare la donazione di sangue e plasma:

  • Donazione di sangue presso il distretto sanitario di Villorba: Avis Villorba  324/6922770
  • Donazione di plasma presso il centro trasfusionale di Treviso: Avis provinciale di Treviso 0422/405077
  • Donazione di sangue il sabato e domenica mattina presso il centro trasfusionale di Treviso: 0422/405077

Vi ricordiamo che la donazione di plasma e di piastrine viene solamente tramite appuntamento in quanto sono vincolati dall’utilizzo di appositi macchinari. Per qualsiasi richiesta di informazioni e comunicazioni non esitate a contattarci.

I commenti sono chiusi