VIRUS ZIKA

La febbre da virus Zika è una malattia virale acuta trasmessa da zanzare appartenenti al genere Aedes.

Cos’è il virus Zika?

Il virus Zika,  viene trasmesso all’uomo da zanzare del tipo Aedes, le stesse che trasmettono il dengue, la febbre gialla, dell’encefalite giapponese e del Nilo Occidentale.

Quali sono i sintomi di infezione da virus Zika?

I sintomi del virus Zika compaiono dopo un paio di giorni dopo che si è stati punti da una zanzara infetta. Le persone infette presentono febbre e rash cutaneo. In alcuni casi casi possono anche presentarsi anche congiuntiviti, dolori muscolari e articolari e astenia. I sintomi scompaiono dopo un periodo che variano in 2-7 giorni.

Perché è pericoloso per le donne in gravidanza?

Dopo  il primo focolaio di Zika nel 2013 le autorità hanno notato un aumento della sindrome di Guillain-Barré. Nel 2015, le autorità sanitarie locali in Brasile hanno anche osservato un aumento di bambini nati con microcefalia, contemporaneamente a un focolaio di virus Zika. Le autorità sanitarie e le agenzie stanno ora indagando sul potenziale collegamento tra microcefalia e virus Zika, oltre ad altre possibili cause. Tuttavia sono necessarie ulteriori indagini e ricerche prima di essere in grado di capire il possibile collegamento.

La Sindrome di Guillain-Barré è una condizione in cui il sistema immunitario attacca una parte del sistema nervoso. Essa può essere causata da un certo numero di virus e può colpire persone di qualsiasi età. Quello che innesca esattamente la sindrome non è noto. I sintomi principali sono debolezza muscolare e formicolio alle braccia e alle gambe. Gravi complicazioni possono verificarsi se sono colpiti i muscoli respiratori, che richiedono il ricovero in ospedale. La maggior parte delle persone affette da sindrome di Guillain-Barré guarisce, anche se alcuni possono continuare ad avvertire sintomi come la debolezza

Che cos’è la microcefalia?

La microcefalia è una malformazione neurologica nella quale la circonferenza del cranio è notevolmente più piccola della media per età e sesso.

In quali paesi è attualmente presente il virus Zika?

Il virus Zika è presente nei seguenti paesi : Brasile, Colombia, Suriname,  Guatemala, El Salvador,Indonesia (Isola di Sulawesi), Capo Verde, Messico, Panama, Paraguay, Venezuela, Honduras, Guyana Francese, Martinica,  Porto Rico,  Guyana, Haiti, Saint Martin, Barbados, Bolivia, Ecuador, Guadalupa, Repubblica Dominicana, Isole del Pacifico (costante presenza del virus).

Quale è il tempo di sospensione alla donazione?

Per i donatori che hanno soggiornato in uno dei paesi sopracitati il tempo di sospensione alla donazione è di 28 giorni

Fonte: Ministero della Salute

Scarica la circolare ministeriale

 

I commenti sono chiusi