WEST NILE VIRUS – 28 GIORNI DI SOSPENSIONE

West Nile Virus

La zanzara colpisce ancora, sono 28 giorni di sospensione per i donatori che risiedono in una delle provincie dove è stato riscontrato il West Nile Virus.
Infatti chi risiede almeno una notte in una di queste provincie dovrà attendere 28 giorni prima di donare il sangue o uno dei suoi componenti:

  • Alessandria;
  • Bologna;
  • Brescia
  • Cagliari;
  • Carbonia – Iglesias;
  • Cremona
  • Ferrara
  • Forlì – Cesena;
  • Grosseto;
  • Lodi
  • Mantova;
  • Modena
  • Monza Brienza;
  • Milano
  • Novara;
  • Ogliastra
  • Padova
  • Parma
  • Pavia
  • Piacenza
  • Ravenna;
  • Reggio Emilia;
  • Roma;
  • Rovigo;
  • Torino;
  • Trapani;
  • Venezia
  • Verona;
  • Vercelli;
  • Vicenza;
  • oltre a chi ha soggiornato in Israele, Russia, Stati Uniti e Canada, Romania, Serbia, Ungheria, Spagna, Vienna, Cipro, Siria e Tunisia.

Per aggiornamenti costanti sulle provincie dove vige la sospensione del West Nile virus vi invitiamo a visitare la pagina del Centro Nazionale Sangue.

ATTENZIONE: Coloro che hanno risieduto nelle provincie sopra riportate possono fare la donazione senza il tempo di sospensione solo ed unicamente presso i Centri Trasfusionali nella provincia di Treviso e non nei punti di raccolta periferici.

Aggiornato il 03/10/2016

I commenti sono chiusi